VANITOSO?! THAT’S ME!!!

La pelle come biglietto da visita

I problemi di una pelle maschile, con i quali l’operatrice estetica dovrà necessariamente fare i conti,  sono molti e sono ovviamente diversi rispetto a quelli femminili. Infatti la pelle di un uomo in media risulta sicuramente più grassa e impura, quindi con una maggiore presenza di punti neri e imperfezioni, ma anche più ruvida, a causa delle frequenti rasature. Inoltre, gli uomini che scelgono di far crescere la barba, come di moda, sicuramente presenteranno una pelle più sensibile, che si arrossa facilmente. In un quadro così complesso, un uomo che si presenta in centro estetico, richiedendo trattamenti per il viso, deve prima di tutto sottoporsi ad un’attenta valutazione dell’estetista, per capire il fototipo, il tipo di pelle da trattare, e decidere insieme i trattamenti perfetti per il caso.

 

Beauty Check

La prima cosa da considerare è, come per le clienti donne, una buona ed accurata pulizia del viso. In caso il cliente presenti una barba lunga e incolta, si può anche consigliare la rasatura completa, da fare una volta al mese circa, per far respirare al meglio la pelle e aspettare che ricrescano peli nuovi. Si procederà, poi, con un bagno di vapore e uno scrub, a base di acido glicolico o salicidico, per eliminare non solo impurità, ma anche quella patina grigia data da smog e inquinamento. In questo modo, la pelle potrà tornare sana, e questo è un primo step per un colorito luminoso e un viso liscio e levigato. E questo è proprio il primo desiderio di un uomo, rispetto al proprio aspetto.

Le nostre Beauty Specialist potranno anche consigliare trattamenti antirughe, da scegliere insieme in centro, con prodotti di mantenimento da applicare, mattina e sera, anche a casa.

 

Arianna,

la tua beauty coach 😉

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Arianna

Arianna

Titolare del centro Arianna Beauty Center dal 1988

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *